17 maggio 2013

Brownies (Vegan, ça va sans dire)

Tante cose da dire, da raccontare, da condividere. Tutto cambia, nuovi programmi, nuove esperienze, nuove routine. Si cucina, si sperimenta, si testano ricette nuove. Molte le tengo in un cantuccio (spero di potervi spiegare presto il motivo), pubblicandone solamente le foto tramite Instagram. Questa invece ve la voglio proporre, perché nonostante il mio blog mi stia un po' sulle scatole (non mi piace la grafica, non mi piacciono le mie foto, ecc ecc), io a voi lettori sono legata e mi mancano i vostri commenti.
Allora, li volete questi brownies??? ^_^


Adattata da Milk and Honey
Ingredienti per 12 brownies :
1 cup di farina integrale (135 g)
1 cup di fiocchi d'avena, ridotti in farina (105 g)
1/2 cup di cacao (40 g)
1/2 cup di carruba (50 g)
1 tbsp di caffé d'orzo in polvere + 1/2 cup di acqua bollente (oppure 125 ml di caffè normale)
100 g di avocado ridotto in purea
1/2 cup di sciroppo di riso (140 g)
1 cup di sciroppo d'agave (300 g)
1/2 cup di latte di soia (125 ml)
1 pizzico di sale, 1 pizzico di vaniglia in polvere
1/4 tsp di bicarbonato + 1/2 tsp di aceto di mele

Accendere il forno a 180°.
Unire in una ciotola farina integrale, farina d'avena, cacao, carruba, vaniglia e sale. In un'altra ciotola mescolare la purea di avocado, lo sciroppo di riso, quello d'agave e il latte di soia. In una tazza sciogliere l'orzo con l'acqua e lasciar riposare il "caffè" così ottenuto.
Quando il forno avrà raggiunto la temperatura, versare nel caffè il bicarbonato e l'aceto e unire tutti gli ingredienti in un'unica ciotola. Mescolare per rendere il tutto omogeneo (senza troppo insistere), versare l'impasto in una teglia (la mia era 20x24 cm) e cuocere per circa 30 minuti. Lasciar raffreddare per bene prima di tagliare i brownies.

Valori nutrizionali per brownie : 235 kcal, 8 g proteine, 45 g carboidrati, 3 g grassi
I miei brownies hanno una misura di 6x6.6 cm (si, uso il metro per tagliarli....Perfezionista? Chi? Io?? Nooooo ), quindi non sono proprio piccini, volendo potete tagliarli più piccoli e ricavarne più porzioni.

12 commenti:

  1. Ma come?! io sinceramente preferisco grafiche semplici ed essenziali come queste, piuttosto che con tutti quelli orpelli fastidiosi e kitsch!
    si che li vogliamo questi brownies, strauau con l'avocado nell'impasto :P
    curiosa di sapere dove saranno pubblicate le ricette delle foto, a presto!:)

    RispondiElimina
  2. Questa ricettina me la segno subito...!!!

    RispondiElimina
  3. Ma dai, con l'avocado nell'impasto!!!! Belli così umidi, io ancora non li ho provati a fare, rimedierò :-)

    RispondiElimina
  4. Mmmm...con l'avocado? Interessante, mai pensato di usarlo nei dolci! Ora sono curiosa!

    RispondiElimina
  5. Oh my God this brownies look super delicious!

    RispondiElimina
  6. condivisa sulla neonata pagina, come prima ricetta in assoluto.. de: "cucina vegana" ;) ti toccherà mettere "mi piace" ;)

    RispondiElimina
  7. Io ho sempre adorato il tuo blog Vale, anche se spesso non passo a commentare...anzi, manchi molto in rete, e questi brownies mi piacciono molto, anche se devo dire che lo sciroppo di riso mi e' nuovo, com'e' possibile che non lo conosca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :*
      Lo sciroppo di riso è quello che tempo fa vendevano come malto di riso, magari quello l'hai visto :)

      Elimina
  8. Meravigliosi i brownies, li voglio proprio fare! E sono anche molto curiosa ... ^_^

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.